Comunicazione di servizio: il blog non è più attivo e aggiornato dal 28 marzo 2012

L'angolo dedicato ai libri del blog "Dentro al Replay"

lunedì 31 maggio 2010

news in libreria: "Il filo che brucia" di Jeffery Deaver

Fonte: LibriNews.com del 29/05/2010

Jeffery Deaver - IL FILO CHE BRUCIA
Titolo originale: The Burning Wire (Lincoln Rhyme Series #9)
Editore: Rizzoli
Collana: Rizzoli best
2010 - 504 pagine - € 21,50
ISBN: 8817040762

Qualcuno – un pazzo? un terrorista? – ha manomesso la rete elettrica di Manhattan. Risultato: una serie di cortocircuiti flagellano la città, letali per chiunque si trovi sfortunatamente nelle vicinanze. Le vittime sono sempre di più: le scosse colpiscono a tradimento, in posti diversi e momenti diversi, in metropolitana, davanti ai negozi, ai cinema, alle fermate degli autobus.
Lincoln Rhyme, con l’aiuto dell’inseparabile Amelia Sachs, si mette sulle tracce dell’eccentrico e geniale serial killer: troverà pane per i suoi denti, e una verità che nessuno avrebbe potuto sospettare.


In attesa di ‘Project X’, il romanzo su James Bond che la Ian Fleming Publications Ltd ha chiesto di scrivere a Jeffery Deaver e che vedrà la luce il 28 maggio 2011, giorno del compleanno di Ian Fleming, l’autore statunitense tornerà nelle librerie italiane dal 30 giugno 2010 con il nono volume della serie ‘Lincoln Rhyme’ dal titolo ‘Il filo che brucia’ (The Burning Wire).
Il libro, pubblicato nell’edizione italiana dalla casa editrice Rizzoli, vedrà Lincoln Rhyme con l’inseparabile Amelia Sachs sulle tracce di un pericoloso killer che utilizza un’arma invisibile e onnipresente per terrorizzare la città di New York.
Un’arma che può diventare letale, ma che in realtà una vera e propria arma non è, ma della quale la società moderna non può più fare a meno per non rischiare la completa paralisi. Si tratta dell’energia elettrica, capace di sciogliere anche l’acciaio se utilizzata in un certo modo.
Quando si verifica la prima esplosione in pieno giorno, che riduce un autobus della città a un cumulo di metallo fuso e schegge ferrose, i funzionari di Polizia e del Governo temono si tratti dell’ennesimo atto di terrorismo.
Rhyme, criminologo di classe mondiale noto per i suoi successi nel risolvere casi che vedono protagonisti i criminali più subdoli, vine immediatamente incaricato di svolgere l’inchiesta.
Per svolgere le indagini, Rhyme si avvale della collaborazione del detective Amelia Sachs, del funzionario Ron Pulaski e dell’agente dell’FBI Fred Dellray. Gli attacchi continuano in tutta la città a un ritmo nauseante, mentre la squadra di investigatori lavora disperatamente contro il tempo per cercare di individuare l’assassino, o gli assassini.
Nel frattempo, dalla sua sedia a rotelle, Rhyme segue un’altra inchiesta ad alto profilo, assistendo le autorità messicane nella loro ricerca di Richard Logan, il malvagio orologiaio sfuggito alla giustizia in ‘La luna fredda’. Due indagini parallele che metteranno a dura prova il fisico già provato di Lincoln Rhyme …

L’AUTORE
Jeffery Deaver è nato a Chicago nel 1950. I suoi romanzi, best seller internazionali tradotti in 35 lingue, hanno venduto nel mondo oltre 20 milioni di copie con titoli come La dodicesima carta e Il collezionista di ossa, da cui è stato tratto l’omonimo film con Denzel Washington e Angelina Jolie.
Tra i libri più recenti, usciti per Rizzoli, Requiem per una pornostar e La strada delle croci. Con la riedizione della trilogia di John Pellam tutti i libri di Deaver sono ora disponibili in BUR.

Il sito web dell’autore www.jefferydeaver.com

1 commento:

  1. In supporto al post ecco il booktrailer del libro.

    http://www.youtube.com/watch?v=T84rs4fak7s

    RispondiElimina